Metamorphosis

trasforma i quartieri in spazi che possono essere vissuti da tutti
mobilità, comune, spazio pubblico, bambini, scuole, sostenibilità

Il progetto Metamorphosis fa parte del programma UE H2020 e presuppone che un quartiere sia ben pianificato quando i bambini vi si sentono a proprio agio. La presenza di molti bambini nello spazio pubblico di un quartiere è quindi un buon indicatore per una pianificazione urbana sostenibile.

Nel contesto di Metamorphosis, i quartieri e i loro spazi pubblici vengono analizzati e ridisegnati.

 

Gli obiettivi principali del progetto possono essere riassunti come segue:

  • Trasformare i quartieri in luoghi adatti ai bambini e, allo stesso tempo, avviare un cambiamento di comportamento e migliorare la qualità di vita di tutti gli abitanti del quartiere.

  • Sviluppare una visione comune necessaria per realizzare i cambiamenti pianificati - coinvolgendo gli utenti del quartiere, soprattutto i bambini, ma anche altri stakeholder.

  • Promuovere la creatività e l'innovazione nello sviluppo, nella pianificazione e nella progettazione di strade, piazze e altri spazi pubblici nei quartieri.

Metamorphosis è stato avviato a giugno 2017 e il progetto si concluderà a ottobre 2020. Questa brochure è stata realizzata nell'ambito del progetto.


Noi dell'Ökoinstitut siamo responsabili di tutta la comunicazione all'interno del progetto Metamorphosis e siamo anche il tutor della città di Merano.
Metamorphosis è finanziato dal programma europeo H2020 nell'ambito dell'iniziativa CIVITAS; il budget complessivo è di quasi tre milioni di euro.

 

I partner del progetto, provenienti da sette diversi Paesi europei, comprendono cinque città, tre università, tre PMI e un'associazione di sviluppo del vicinato.

Partner del progetto

Il Suo browser non è supportato.

Scarica ora gratuitamente uno dei seguenti browser aggiornati ed efficienti: